11.05.2019 – Willisau: 2 primati sociali per Mattia!

Sabato, 11 maggio si è disputato la 47a edizione del Leichtathetickmeeting di Willisau in pessime condizioni meteorologiche.

Sette le Frecce Gialle presenti nello sprint o nel salto in alto.

Malgrado il vento contrario, la pioggia, il freddo (!) e anche la grandine i nostri atleti sono scesi in pista con la forte determinazione di sfidare le avverse condizioni meteorologiche.

Mattia Schenk (U18) ha migliorato ben due primati sociali correndo i 60m in 7.54 (precedente 7.66) e i 100m in 11.49, vento +1.0 ma per i presenti vento contrario confermato anche dalle bandiere esposte, (precedente 11.52).

Impossibile per le nostre ragazze ottenere buoni risultati cronometrici nell’impari lotta contro il forte vento e il freddo, ma per la cronaca elenchiamo i tempi di ognuna:

Chiara Lorenzetti (U20): 60m in 8.88 e 100m in 14.11 (-2.3)

Gaia Lorenzetti (U18): 60 m in 8.95 e 100m in 14.43 (-1.9)

Lia Patriarca (U18): 60m in 8.65 e 100m in 14.20 (-1.9)

Sveva Poggi (U18): 60m in 8.79 e 100m 13.89 (0.0)

Desirée Regazzoni (U16): 60m in 8.21

Nel salto in alto era impegnata Elena Storni (U18) anche lei alle prese del freddo e del vento. Migliore misura 1.30 metri.

Ad un certo momento le gare hanno subito uno stop dagli organizzatori e gli atleti hanno cercato riparo dalle intemperie. Per le nostre Frecce meglio rientrare a casa che subire un malaugurato infortunio.

Un grazie agli allenatori Matteo e Susy che hanno accompagnato i nostri sette atleti in questa lunga trasferta.