05.05.2019 - Podismo: 4 Frecce Gialle agli onori in gare differenti!

MALVAGLIA: Toto si impone tra gli Attivi!

Si è disputata domenica scorsa 5 maggio a Malvaglia la quarta prova valevole per la Coppa Ticino di Podismo. Il freddo, ma soprattutto il gran vento, hanno costretto gli organizzatori ad accorciare il tracciato per gli uomini, cosicchè hanno compiuto solo un giro, ossia 6 km invece di 12. A causa delle condizioni meteorologiche sfavorevoli, pochi erano i podisti presenti: 39 (26 uomini e 13 donne), tra cui una sola Freccia Gialla che ha comunque saputo ergersi da protagonista.

In campo maschile il più veloce è stato il forte M50 Enrico Cavadini del RC Bellinzona che ha fatto segnare il tempo di 23'38". Alle sue spalle due M40: Thomas Domeniconi del AS Monteceneri in 23'52" e Edo Rossetti del SFG Locarno in 24'01". Molto buona la prestazione del nostro Toto Notari che ha chiuso con il quinto miglior crono assoluto e ciò che conta di più è stata la vittoria tra gli Attivi ( solo due i partecipanti). Ma come tutti sanno, gli assenti hanno sempre torto, di conseguenza ci complimentiamo con Toto  per il successo e per aver incamerato 30 punti preziosi per la classifica di categoria che lo vede attualmente al comando.

In campo femminile nulla di nuovo sotto questo cielo. Le più performanti risultano essere le più esperte. Ecco quindi un'ennesima affermazione della valorosa W50 Paola Vollmeier Casanova della SA Massagno nel tempo di 26'47". Al posto d'onore è finita la W40 Jeannette Bragagnolo del GA Bellinzona in 27'49" e al terzo rango ha concluso l'italiana Giovanna Cavalli (classe 1959) in 29'20".

La Coppa Ticino ASTi prevede ora una gara di Montagna e Vertical con la Stairways to Heaven Vertical (la scalinata Piotta-Ritom) in programma sabato 18 maggio (4261 scalini su 1,3 km e 790 m di dislivello). Il primo atleta partirà alle ore 10:00, quindi le partenze si susseguiranno ogni 30 secondi.

 

ISOLA D'ELBA: Lorenzo splendido terzo assoluto nella mezza maratona!

Come l'anno scorso, Lorenzo Beretta Piccoli ha corso la mezza maratona all' Isola d'Elba compiendo un autentico exploit. Infatti si è classificato terzo assoluto su 393 partecipanti alle spalle di due atleti che corrono per l'esercito italiano. Malgrado il vento a tratti turbolento e gli oltre 300 metri di dislivello, facendo registrare un eccellente  1h16'51" il nostro forte rappresentante ha polverizzato il suo primato precedente di 1h17'40", stabilito l'anno scorso alla Stralugano. Bravissimo Lorenzo! Ti aspettiamo alla prossima e imminente edizione della Stralugano per l'abbattimento di un altro muro!

 

LAGO MAGGIORE: Patrick ottimo secondo tra gli M35 nell' International Trail!

Anche Patrick Cuenat è ritornato dove ha corso l'anno scorso, ma evidentemente non contento dei 26,5 km con 1650 metri di dislivello affrontati nel 2018, ha pensato bene di aggiungerci qualcosina. E infatti ha partecipato alla prova di 52,7 km (che in realtà erano 54 per una modifica al percorso a causa del maltempo) con 4194 metri di dislivello con partenza e arrivo a Maccagno. Coprendo l'interminabile e molto impegnativa distanza in 7h46'09" si è classificato 34° assoluto (28° tra gli uomini) tra i 249 concorrenti giunti al traguardo e ottimo secondo nella categoria degli M35! Bravissimo Patrick! E...quanti km ti riserverà il 2020?

Abbiamo saputo che un altro nostro supermaratoneta ha preso parte alla durissima prova: è Massimo Micarelli che ha concluso l'immane fatica in 9h37'22" classificandosi 150° nella graduatoria generale e ventesimo tra gli M45. Complimenti vivissimi pure a lui!

Sportivi saluti a tutti da parte delle vostre Frecce Gialle.