11.11.2018 - Dongio: al primo cross stagionale Tristan e Kandid subito sul podio!

 Con il tradizionale cross di apertura di Dongio è iniziata la nuova stagione 2018-2019 e in una mattinata nuvolosa e piovigginosa  oltre 450 erano i presenti, tra cui 18 Frecce Gialle.

Fra gli U10M (30 i concorrenti) i nostri Hiago Canepa e Nicolò Guidotti hanno chiuso rispettivamente 22° e 25°.

Nelle U12W massiccia presenza di ragazzine (ben 51) e bella prestazione di Arianna Bettelini che ha concluso in decima posizione. Aylin Lupica si è classificata 32a, la sorellina Selina 42a e Letizia Capra 44a

Tra gli U12M splendida prestazione di Tristan Piau che sin dall'inizio ha condotto la gara senza la minima sbavatura. Sempre nelle posizioni di testa, ha controllato gli avversari per concludere  con un significativo secondo rango a soli due secondi dal vincitore. Bravissimo!

Nelle U14W 31° posto per Sophie Lupica su 57 classificate.

Tra gli U14M (31 i partenti) ha corso bene Sean Andina (11°) che ha mancato di poco l'entrata tra i top 10, mentre Marco Cabra, autore di un fulmineo sprint, è finito 24°.

Hanno poi gareggiato assieme gli U16M e le U18W e le Frecce Gialle erano rappresentate da Liam Andina (buon 13° su 27) e da Valeria Vedovatti (ottava), che abbiamo rivisto con grande piacere dopo una lunga pausa.

È stato quindi il turno delle donne a compiere due giri equivalenti a 4 km. Come l'anno scorso, si è imposta facilmente la giovane e forte fondista della SAL Lugano Evelyne Dietschi con il gran tempo di 14'11". Alle sue spalle l'esperta Manuela Falconi del SFG Biasca e la giovanissima Emma Lucchini della Vigor Ligornetto. Bene l'unica nostra esponente Gabi Vedovatti (che pure lei non vedevamo da un po' di tempo), classificatasi quarta tra le W50 col tempo di 26'29".

Per concludere, spazio agli uomini e nella gara degli Attivi (quattro giri per 8 km) ad imporsi è stato il valoroso Adriano Engelhardt dell'USA Ascona in 25'42" che ha preceduto Roberto Delorenzi dell'USC Capriaschese (2° in 26'10") e Tobia Pezzati dell'Atletica Mendrisiotto (3° in 26'21"). Il nostro Lukas Oehen ha completato il poker d'assi concludendo ai piedi del podio in 27'08". Brillante la performance fornita dal nostro  Simone Spessot che ha conquistato il settimo rango in un ottimo 28'31". Ha esordito alla grande tra le fila delle Frecce Gialle Damiano Barloggio di Cugnasco che, concludendo nel buon tempo di 29'48", si è classificato nono.

Tra gli M60, esordio con il botto nella sua nuova categoria di Kandid Oehen. Ha coperto i tre giri pari a 6 km in 25'35" ed è subito salito sul podio grazie al secondo rango. Nella stessa categoria, Christoph Schindler, da parte sua, finiva quarto col tempo di 26'41".

Ci congratuliamo sinceramente con tutti i nostri atleti che hanno intrapreso la trasferta nella valle del Sole tenendo alto il nome della nostra società e diamo appuntamento a tutti a Camignolo dove sabato 24 novembre si disputerà il secondo cross della stagione.

Sportivi saluti a tutti dalle vostre Frecce Gialle.

Nella fotografia: Tristan su podio.
Per una lettura di tutte le classifiche vedi qui.