22-23.02.2020 – Macolin: MATTIA CAMPIONE SVIZZERO e DESIRÉE QUARTA !!!

Sabato e domenica si sono svolti a Macolin i Campionati svizzeri giovanili indoor alla presenza di circa 800 atleti/e fra cui 44 ticinesi e due Frecce Gialle.

Sabato 22 febbraio si sono svolte le eliminatorie e le finali per assegnare titolo e medaglie nella disciplina dei 60 metri piani.

Inizio col botto di Mattia Schenk (U18) che sapeva cogliere il nuovo PB (e primato sociale) sulla distanza breve con il tempo di 7.24 (precedente 7.25). Tempo che permetteva a Mattia di terminare al nono rango e la qualifica per la Finale B. A questo punto si guastava il cronometraggio elettronico e tutte le gare su pista erano in seguito rinviate di circa 4 ore. Dopo l’interruzione hanno avuto luogo le finali maschili e l’inizio delle corse femminili con un cronometraggio di … fortuna. Mattia terminava la lunga giornata con il terzo posto della finale B e l’undicesimo rango finale sui 60 metri.

Dopo le ore 19 iniziava finalmente la giornata delle ragazze che hanno dovuto gestire la lunga attesa fra riposo, alimentazione, stress, nuovo riscaldamento e tanto altero ancora. Desirée Regazzoni (U18) terminava la sua batteria al secondo posto e 11° rango delle eliminatorie in 7.98. Finale B corsa poco dopo e quinto posto e 13° rango della classifica nazionale.

Domenica 23 febbraio era la volta dei 200 metri e i nostri giovani atleti erano già presenti alle 8h presso la bellissima infrastruttura di Macolin.

Mattia faceva sua la quinta batteria e coglieva il miglior tempo delle eliminatorie con il nuovo primato personale (e sociale) di 22.69 (precedente 23.03). Nell’inedito ruolo di favorito sapeva mantenere la calma e controllare la corsa piazzando nell’ultimo rettilineo una splendida accelerazione e concludere al primo rango! Titolo nazionale e, per non farsi mancare nulla, Mattia stabiliva, ancora una volta, il nuovo personal best in 22.68!

Desirée, desiderosa di valorizzare il suo campionato svizzero, coglieva il nuovo primato personale e sociale sulla distanza in 25.95 (precedente in 26.10). Quinto rango fra tutte le partecipanti e qualifica per la finale B. Non contenta, Desirée, sapeva migliorarsi ancora di ben 2 decimi e concludere imbattuta la finale B e quarto rango finale dei Campionati nazionali (25.75 il nuovo limite personale)!

Per concludere, Desirée e Mattia, in due giorni e quattro gare hanno complessivamente raccolto ben 5 primati personali (e sociali), tre finali B ed una finale A, un titolo nazionale ed un ottimo quarto rango.

I complimenti vanno sicuramente condivisi con i due monitori del settore sprint, Matteo e Susy, che hanno saputo portare i nostri atleti al culmine della forma per questa indimenticabile due giorni di atletica di livello nazionale!!!

La stagione indoor è ormai terminata e le competizioni all’aperto debuteranno il prossimo 1° maggio con il Meeting d’apertura allo stadio comunale di Bellinzona.

Fotografia (da sinistra: Matteo, Mattia, Desirée e Susy)