23.09.2020 – Tesserete: Mattia dà del filo da torcere a Kariem Hussein e PB di Maria

A Tesserete si è svolto il 14° Meeting della Capriasca + CT olimpionica in una serata con condizioni poco favorevoli per i velocisti.

In crescita costante Maria Würz (U18) che nel getto del peso di 3 kg ha stabilito un nuovo personale e il nuovo primato sociale. Al quinto tentativo il migliore lancio con 8.94 metri (precedente primato 8.91 m stabilito lo scorso 24 giugno).

Nei 100 metri galoppata solitaria di Desirée Regazzoni (U18) che scalda i motori in vista di domenica e  segna il migliore crono della serata in 12.60 (0.7).

Ottime prestazioni di Gaia Lorenzetti (U20) e Lia Patriarca (U20), malgrado per lei qualche problemino in fase di accelerazione, che chiudono un’altra stupenda stagione. Per Gaia la soddisfazione di aver uguagliato il personale sulla distanza in 13.54 (0.7) e per Lia un significativo 13.55 (0.7).

Bene David Messina (U18), anche lui con un piccolo acciacco, in 12.62 (0.1) sul rettilineo di Tesserete.

Prestazione maiuscola di Mattia Schenk (U18) che ha fatto segnare il terzo tempo svizzero stagionale di categoria con l’ottimo tempo di 11.08 (0.5), Season Best. Mattia non si è affatto lasciare impressionare dal suo vicino di corsia, lo svizzero Kariem Hussein campione europeo 2014 dei 400 metri ostacoli (e bronzo europeo nel 2016). Un entusiasmante e impressionante testa a testa fra Mattia e Kariem per tutti i 100 metri con quest’ultimo prevalere per l’inezia di 3 centesimi (11.05 e Personal Best).

Ultimo appuntamento di questa travagliata stagione (vedi Covid-19) saranno i Campionati ticinesi giovanili (U18 e U16) che si svolgeranno domenica 27 settembre allo stadio Cornaredo di Lugano. In competizione per i nostri colori Desirée, David e Mattia sui 100 metri e doppio impegno per Maria, getto del peso e lancio del giavellotto.

Nella fotografia: Mattia Zorzi (USC), Kariem Hussein (LCZ) e Mattia Schenk (FGM) (foto di Leonida Stampanoni, grazie)