26.01.2020 – Macolin: 3 primati sociali e altri 3 personal best

Ancora un meeting atletico esplosivo per i nostri giovani atleti presenti al BBA Hallenmeeting presso la End der Welt (Fine del Mondo) di Macolin.

Due i primati sociali colti da Desirée Regazzoni (U18). Nelle eliminatorie dei 60 metri sapeva correre la distanza in 7.87 (primato sociale) e ottenere la qualifica per la finale B (terzo rango con il tempo di 7.90). Secondo primato sociale, nei 200 metri con l’ottimo tempo di 26.10 (precedente 26.18). Nelle classifiche stagionali Desirée figura al settimo rango nei 200 metri e al nono nei 60 metri.

Ottime corse sulla bella pista di Macolin per Lia Patriarca (U20) che sapeva migliorare i personali in entrambe le distanze. 60 metri in 8.39 (precedente 8.43) e 200 metri in 28.29 (precedente 28.42).

Gaia Lorenzetti (U20) coglieva un ottimo 8.63 nei 60 metri, secondo miglior tempo di sempre, malgrado una partenza non ottimale (demerito dello starter). Gaia migliorava il personale di cinque centesimi nei 200 metri portandolo a 28.62.

Il terzo primato sociale della giornata lo stabiliva Mattia Schenk (U18) sulla distanza dei 200 metri. Una “limata” di ben 31 centesimi e il nuovo personale (23.03) lo conferma al primo posto della classifica nazionale! E 7.37 il tempo sulla distanza breve, 60 metri, sua terza prestazione di sempre.

Prossimo appuntamento il Nationales Hallenmeeting di domenica 2 febbraio, sempre a Macolin.

Nella fotografia: Gaia, Lia, Desirée e Mattia