27.01.2019 – Macolin: meeting indoor con due primati sociali e tanti PB

Nove atlete/i delle Frecce Gialle Malcantone hanno partecipato al meeting indoor di Macolin.
Sulla veloce pista del Centro sportivo nazionale i nostri atleti hanno dato il meglio di sé cogliendo numerosi primati personali e ben due primati sociali.

Mattia Schenk (U18) ha corso con grande determinazione i 60 metri in 7.41, personal best (PB) e nel contempo primato sociale (precedente Victor Favarel in 7.42 risalente allo scorso anno). Nel giro di pista indoor dei 200 metri Mattia ha coperto la distanza in 24.30, uguagliando il primato sociale di Mattia Vanoni risalente nientepopodimeno che al 26 gennaio 2013 (a Macolin), ben sei anni orsono.
Victor Favarel (U18) impegnato sulle medesime distanze ha corso in 7.84 i 60 metri e in 24.46 i 200 metri, migliorando di due centesimi il suo PB.
Patrick Rütsche
(U20) debuttava nelle due distanze dello sprint. 60m in 7.91 e un promettente 25.47 nel giro di pista.

In campo femminile ben sei nostre rappresentanti hanno affrontato la lunga, ma appagante trasferta.
Chiara Lorenzetti (U20) faceva segnare il suo secondo crono di sempre nei 60m in 8.61 e stabiliva il primato personale nei 200m in 28.86 (precedente 29.09)!
Lia Patriarca (U18) migliorava il PB nei 200m corsi in 29.00 (precedente 29.25) e copriva i 60m in 8.58).
Gaia Lorenzetti (U18) si migliorava nei 60m, ora in 8.71 (precedente 8.78) e 29.65 il tempo fatto segnare nei 200m.
Sveva Poggi (U18) si migliora di gara in gara e ora il personale nei 60 metri è di 8.67 (precedente 8.72).
La giovanissima Desirée Regazzoni  (U16) uguagliava il suo miglior tempo nei 60 metri: 8.07. Settimo miglior crono nazionale di categoria dell’anno!!!
Elena Storni (U18) era impegnata nella corta distanza dello sprint, 9.32 nei 60 metri, e nel salto in alto dove superava l’asticella posta a 1.25 metri.

Prossimo impegno del gruppo Sprint: Campionati Ticinesi Assoluti corse + gare “open” al Palexpo di Locarno mercoledì 30 gennaio.