29.09.2019 – Bellinzona: Desirée, Mattia e Maria sul podio - Lia, Victor e Gaia … quasi!

Domenica, 29 settembre si sono svolti i Campionati ticinesi giovanili di atletica leggera allo stadio Comunale di Bellinzona ottimamente organizzati dal Gruppo Atletico Bellinzona (GAB) e alla presenza di quasi 200 atleti!

I due allenatori delle Frecce Gialle Malcantone, Matteo e Susy, hanno convocato per la l’importante competizione quattro atlete e due atleti che si sono intensamente preparati per cogliere tutte le opportunità per raggiungere gli obiettivi sportivi che si sono imposti.

Il bottino dei nostri atleti è ragguardevole: due titoli cantonali, una medaglia di bronzo, cinque finali nello sprint veloce, tre Personal Best e tre medaglie di … legno.

A debuttare sulle pedane e piste del Comunale la nostra lanciatrice Maria Würz (U18) nel lancio del giavellotto di 500 grammi. Sua migliore prestazione un lancio di 24.90 metri (seconda prestazione personale di sempre) e quarto rango finale. A seguire la gara del peso (3 kg) nella quale Maria sapeva cogliere la sua prima medaglia ad un Campionato ticinese con un getto di 8.60 metri, sua terza misura di sempre.

Desirée Regazzoni, alla sua ultima competizione nella categoria U16, era in gara negli 80 metri quale favorita. Facile qualifica nella prima batteria delle semifinali corsa in 10.36 (-0.2) e altrettanto agevole successo nella finale in 10.25 (0.5) nuovo primato personale. La Ragazza più veloce del Ticino, titolo conquistato lo scorso 30 maggio, conferma così le sue doti e conseguito il suo primo titolo cantonale, complimenti!

Nella categoria superiore, under 18, erano fra i blocchi di partenza dei cento metri piani Lia Patriarca e Gaia Lorenzetti. Entrambe si qualificavano per la finale e Lia addirittura con il nuovo primato personale (13.38 / 0.0) e Gaia uguagliava il primato stagionale in 13.78 (vento nullo). La finale vedeva Lia flirtare con il podio e concludere ai piedi dello stesso con il buon tempo di 13.50 malgrado il vento contrario (-0.8). Anche Gaia dava il meglio di sé e il sesto rango lo conferma ampiamente (13.81).

In campo maschile i due sprinter Mattia Schenk (11.63 / 0.0) e Victor Favarel (11.83 / 0.4) si qualificavano direttamente per la tanto attesa finale dei 100 metri della categoria maggiore (U18). Finale andata in scena alle 16h40 in condizioni meteorologiche ideali. Solita ottima partenza dell’atleta di casa Nathan Oberti (GAB) e Mattia a rincorrere e poi superare sul finale tutti i pretendi alla vittoria. Ottimo tempo, personal best, di Mattia (11.06 / 1.0) che, oltre al prestigioso titolo cantonale, lo proietta al sesto posto della lista nazionale U18 (addirittura primo fra i nati dell’anno 2003). A seguire due ragazzi che vantano nel palmares diversi titoli nazionali. Secondo rango per Nathan Oberti (GAB) in 11”09, mentre completa il podio Christian Reboldi (SAB) in 11”18. Ottimo quarto rango per Victor che sapeva correre il rettilineo in 11.67 (suo secondo miglior crono di sempre).

E ora un meritato riposo di due settimane per allenatori e atleti e poi si … ricomincia con nuovi stimoli e obiettivi per preparare la stagione indoor!

Fotografia: da sinistra Lia, Desirée, Maria, Mattia, Gaia e Victor.