06.07.2024 – Bulle: risultati entusiasmanti per Maria, Elia e Marco!

Sabato, 6 luglio si è svolto allo stadio Bouleyres di Bulle il tradizionale Meeting de la Gruyère (WRC) che includeva anche gli Swiss Athletics Trials U18 EC a cui ha partecipato anche il nostro atleta Elia.

Il meteo è stato molto instabile con pioggia intensa alternata da piacevoli schiarite, ma con improvvise forti raffiche di vento praticamente sempre contrarie sul rettilineo (ad un certo punto, tra una batteria e l’altra, abbiamo visto volare tre gazebi sopra la curva dei 200 metri). Riassumendo: meteo tutto e il contrario di tutto.

Ottimo risultato di Elia Marcoli (U18) nei 400 metri corsi in 50.43, che conferma di essere decisamente entrato nell’élite nazionale di categoria. Con la sua maiuscola prestazione ha confermato il suo nuovo standard, oltre che legittimato il limite di partecipazione per i Campionati svizzeri assoluti recentemente ottenuto ai Campionati regionali di Zurigo (notevole per un ancora U18 e soprattutto in una disciplina dove non c’è spazio per l’improvvisazione).

E ottimo risultato anche per Maria Würz (U23) che finalmente raggiunge e supera ampiamente (e meritatamente) la barriera dei 39 metri (sinonimo di limite per i Campionati svizzeri assoluti) segnando misure che ormai si sapeva erano alla sua portata. Per lei la soglia dei 40 metri è ben presto raggiungibile. Per la cronaca il nuovo primato personale e sociale è ora di 39.81 metri (confermato da una seconda misura di 39.27 m).

Molto bene anche Marco Cabra (U18) sui 100 metri dove corre vicinissimo al suo personal best lasciando intravvedere chiari segnali incoraggianti per il proseguo della sua stagione. Sui 200 metri pure lui come gli altri concorrenti nulla ha potuto contro i muri innalzati da Eolo. Marco ha corso i 100 m in 11.82 (0.3) e i 200 in 24.43 (-2.2!).